Il Piccolo, 18 maggio 2009 
 
PRONTA LA MINI-RIVOLUZIONE ESTIVA  
Apt, nuove linee di bus per spiagge e stazione  
Recepite le indicazioni di Comuni e cittadini, risposta alle esigenze di pensionati e pendolari
 
 
di ELENA ORSI

Due ”circolari” a Ronchi, più corse anche festive per Marina Julia e le spiagge, collegate anche a Ronchi, collegamenti diretti tra il centro di Monfalcone e il cimitero di via 24 Maggio. Tutto è pronto per l’avvio della seconda fase di ”Circolando”, la rivoluzione-bis delle linee urbane di Apt che scatterà l’11 giugno e completerà la nuova viabilità pubblica in tutto il mandamento monfalconese. Apt ha recepito le indicazioni venute dai Comuni e dai cittadini negli ultimi mesi, ed è pronta ora a dare il via al servizio estivo, secondo il piano illustrato dal presidente Paolo Polli in commissione comunale. Di fatto, per quest’estate, la mobilità cittadina pubblica avrà una faccia tutta nuova.
LE NOVITÀ. Il piano della seconda fase del progetto di revisione del servizio urbano di Monfalcone, Ronchi e Staranzano terrà conto di tre fattori: l’entrata in servizio del sottopasso di San Polo, le segnalazioni giunte dagli operatori dei trasporti e dai cittadini l’analisi dei risultati ottenuti. Ecco quindi che, da giugno, entreranno in funzione le Circolari Ronchi (destra e sinistra), le linee da e per Marina Julia e un collegamento, con coincidenza immediata a San Polo, tra Ronchi e Marina Julia, con corse ogni venti minuti e servizio festivo esteso anche al pomeriggio.
LINEE DIRETTE. Si partirà con il riposizionamento del capolinea della Circolare Centro in piazza Unità (ora all’ex Gaslini), per migliorare il collegamento diretto della stazione ferroviaria e del rione Romana-Solvay con il centro cittadino. In piazza Unità sarà pure il capolinea della Circolare Aris, consentendo così un collegamento diretto tra il centro e il cimitero e non più quindi con coincidenza a San Polo. Il nuovo orario vedrà inoltre la creazione di una coppia di corse al mattino della Circolare Aris, in coincidenza immediata con la Circolare Centro a San Polo per consentire soprattutto a studenti universitari e pendolari di raggiungere rapidamente la stazione nelle ore di punta (partenze dei treni della fascia dalle 7 alle 7.30). Infine sono previste la modifica del percorso di ritorno della Circolare Aris per consentire il transito in entrambi i sensi di marcia della Circolare stessa in prossimità del cimitero di Monfalcone, e la creazione di una coppia di corse al mattino della Circolare Staranzano, in coincidenza con la Circolare Centro in piazza della Repubblica, per poter raggiungere rapidamente la stazione ferroviaria. Saranno poi ricalibrati gli orari della linea da e per Marina Julia e della Circolare Centro per garantire un rapido collegamento con la stazione ferroviaria (17 minuti all’andata e 23 al ritorno) per tutto l’arco della giornata ogni 20 minuti.
LE CIRCOLARI. La ”Circolare Ronchi sinistra” avrà il capolinea a San Polo con frequenza delle corse ogni 40 minuti e 19 corse feriali. La ”Circolare Ronchi destra”, pure con capolinea a San Polo, con frequenza di 40 minuti, prevederà 20 corse feriali e altrettante festive. La Circolare Aris avrà invece il capolinea in piazza Unità con frequenza di 45 minuti, 18 corse feriali e 13 corse festive. La Circolare Staranzano invece (capolinea in piazza Unità) avrà una frequenza di 30 minuti e 26 corse feriali. Infine, la linee per Marina Julia avranno (capolinea a Marina Julia) una frequenza di 20 minuti, 35 corse feriali e, con capolinea a San Polo, stessa frequenza e 35 corse feriali. Sono inoltre anche previste altre cinque corse feriali fino a Panzano su entrambe le linee.